$$ITEM_BEGIN
The departed - Il bene e il male (The departed)
pic_movie_443
Genere  Drammatico, Thriller
Paese  U.S.A.
Anno  2006
Durata  149 min
Regista  Martin Scorsese
Attori  Leonardo DiCaprio, Matt Damon, Jack Nicholson, Martin Sheen, Alec Baldwin, Mark Wahlberg, Vera Farmiga
Ubicazione  File + BluRay
Descrizione  Boston. Č in atto una guerra tra la Polizia locale e una banda della malavita organizzata.. Billy Costigan, giovane poliziotto in incognito, riceve l'incarico di infiltrarsi nella gang capeggiata dal boss Frank Costello. Mentre Billy guadagna rapidamente la fiducia di Costello, Colin Sullivan, giovane criminale incallito, infiltrato nel dipartimento di polizia come informatore della gang, guadagna una posizione di rilievo nell'unitā speciale di investigazione. Sia Billy che Colin vivono questa doppia vita come un'esperienza alienante, alla ricerca di piani e contropiani delle operazioni. Ma appena appare chiara l'esistenza di una talpa, sia all'interno della polizia che fra i gangster, Billy e Colin si ritrovano improvvisamente in pericolo. Entrambi dovranno, in una corsa contro il tempo, scoprire l'identitā dell'altro per salvarsi.
Commento  Uno dei migliori Scorsese di sempre, e siamo vicini al capolavoro. Adattato da William Monahan, "Departed" č ispirato a "Infernal Affairs", film di Hong Kong campione d'incassi in Asia. Giornalista, critico e scrittore, Monahan per il cinema ha sceneggiato "le Crociate" di Ridley Scott. Americano-irlandese di Boston, egli ha trasferito la storia dal lontano Est proprio nella cittā statunitense, creando nuovi personaggi. Ed e' questa sua internitā a quel mondo a permettergli una efficace rappresentazione di una comunitā caratterizzata da forte cattolicesimo, ruvido umorismo, fatalismo dignitoso ("sono irlandese, posso sopportare una cosa sbagliata per tutta la vita", dice uno dei protagonisti).

Nel cristianesimo di lingua inglese i fedeli morti vengono definiti "faithful departed", e il cineasta ha cosparso le scene di subliminali lettere "x" - in omaggio a "Scarface" di Howard Hawks - come simbolo di morte. Questo, a rimarcare un luttuoso senso di Tragedia che sovrasta tutto. Il sottotitolo italiano ("il Bene e il Male") pone poi l'accento sull'altro elemento fondante, etico-filosofico. "Io non voglio essere il prodotto del mio ambiente, voglio che l'ambiente sia un mio prodotto" dice la voce fuori campo in apertura. In realtā, i personaggi sono come marionette "plasmate dalle forze che li circondano", afferma Scorsese. La polizia č infiltrata nella malavita e viceversa, i nemici sono in stretto contatto e nessuno č quello che appare.

Nell'ambiguitā di una zona grigia generalizzata, spicca un Jack Nicholson che anima un essere amorale di dimensioni titaniche ("č morta un sacco di gente perchč diventassi quello che sono"). Il regista e Nicholson si conoscono da oltre 30 anni, e la prima volta che lavorano insieme l'attore riesce in un misurato eccesso come non faceva da parecchio tempo. La complessitā di psicologie ed intreccio drammaturgico costringe alla soluzione da bagno di sangue, ma il testo č vigoroso, armonico e si profonde in battute memorabili mentre Scorsese, con mano da maestro, ritmo e tensione costanti, porta un film di genere nell'Olimpo della Cinematografia.

$$ITEM_END

Totale: 518 film





Thanks to phpBB Group for Subsilver SDK